Lunedì, Settembre 23, 2019

L’Orrido di Botri è una gola calcarea alle pendici dei monti Rondinaio e Tre Potenze con pareti che arrivano anche ad altezze di circa 200 metri ,scavate in profondità nel corso del tempo dalle acque del Rio Pelago, nel comune di Bagni di Lucca.
Durante il periodo estivo, quando l'acqua che scorre ha una minore portata, accompagnata da una temperatura mite, è possibile risalirne il tratto finale, da Ponte a Gaio fino alla Piscina.
Le pareti scoscese da sempre costituiscono un sito di nidificazione ideale per l’Aquila Reale.


Sul posto ci saranno delle guide pronte ad illustrarvi il percorso e su come affrontarlo al meglio, sarà consegnato ad ogni partecipante un casco che dovrà essere indossato obbligatoriamente.


E' consigliabile sapersi muovere attraverso i sassi, soprattutto perche sono scivolosi e si entra ed esce diverse volte dall'acqua del torrente.

Orario:

  • Ore 9:30 ritrovo al centro di accoglienza di Ponte a Gaio (l'iscrizione per poter partecipare dovrà essere fatta online scegliendo nel programma del 2017 alla seguente pagina web Programma botri il giorno a cui si vuole partecipare)

Costi:

  • Il costo per partecipare è di € 13 a persona per la visita guidata a cui vanno aggiunti € 2 per l'ingresso nella riserva naturale che verranno devoluti ai carabinieri.
  • I bambini fino ad 11 anni pagano € 7.

Contatti:

JavaScript deve essere attivo per utilizzare Google Maps.
Sembra infatti che JavaScript sia disabilitato o non supportato dal tuo browser.
Per visualizzare le Google Maps, attiva JavaScript modificando le opzioni del tuo browser e poi riprova.

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.